ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURE

 

Il Nippon Kempo si pratica indossando il KEMPOGI di colore bianco, composto da una giacca (UWAGI) e da un paio di pantaloni di cotone (ZUBON), e da una cintura (OBI), il cui colore indica il grado del praticante.
La successione dei gradi è divisa in KYU e in DAN come in quasi tutte le arti marziali giapponesi.
La particolarità del Nippon Kempo è quella di proporre un combattimento totale a pieno contatto che prevede pugni, calci, leve, ginocchiate (sia in piedi che a terra), proiezioni.
Per proteggere le mani si indossano guantoni da box, le gambe sono protette da paratibie mentre ai piedi si calzano para piedi o scarpette che permettono di colpire con calci anche potenti.
In conseguenza di ciò è importante garantire all’atleta una protezione totale che gli consenta di combattere in assoluta sicurezza: la corazza (BOGU).

 

LA CORAZZA

 

La corazza o Bogu permette di affondare i colpi con forza senza provocare e subire traumi, ed è costituita in tre parti:

 

1) Da una maschera con griglia metallica di protezione per il viso, molto imbottita nella parte a contatto con la testa e allacciata dietro la nuca mediante corde resistenti.

 

2) Il busto è protetto da un corpetto imbottito, legato saldamente al corpo in maniera tale da garantire la piena mobilità del tronco. Esso contiene al suo interno uno scudo di plexiglas o materiale metallico flessibile ed è rivestito di pelle nella parte esposta ai colpi.

 

3) Per garantire una protezione completa anche nella zona pubica, si utilizza una conchiglia imbottita, legata alla vita mediante corde resistenti.

 

FOTO

 

maschera di protezione
corazza
conchiglia

MASCHERA

CORAZZA (BO-GU)

CONCHIGLIA

fasce
guantoni con laccio
guantoni con strappo

GUANTONI

GUANTONI LACCIO

GUANTONI STRAPPO

fasce
kempogi
scarpe

FASCE

KEMPOGI

SCARPE